Categories

Il cervello delle donne in gravidanza si sta evolvendo per diventare più potente – per consentirle di proteggere e prendersi cura del bambino con più successo.

La consistenza carnosa del fungo di Portobello è super soddisfacente e i condimenti freschi sono pieni di sapore. E puoi servirlo senza un panino per renderlo senza glutine. Guarda il video per vedere come prepararlo. 26 maggio 2016 Pubblicità Salva Pin Ellissi FB Altro Tweet Mail Email iphone Invia un messaggio di testo Stampa Ashley Graham afferma di avere un grave caso di cervello in gravidanza, ma che cos’è? È super comune, ma in realtà non è una brutta cosa.

Di Leah Groth, 07 novembre 2019 Pubblicità Salva Ellissi Pin FB Altro Tweet Mail Email iphone Invia SMS Stampa Da quando ha rivelato il suo p regnancy ad agosto, Ashley Graham ha condiviso tutti i dettagli del suo futuro viaggio di mamma, compresi alcuni scatti molto intimi del suo dosso crescente. Ora, nell’episodio di The Ellen Show di giovedì, Graham, 32 anni, ha rivelato una delle lotte mentali che vanno di pari passo con la gravidanza.

Oltre ad annunciare al mondo che sta avendo un ragazzo (inserisci emoji eccitati!), L’attivista e la top model positiva per il corpo ha detto che soffre di “cervello in gravidanza”. Durante la sua conversazione con l’ospite del talk show sulla sua partecipazione al 12 ottobre di Ellen anche per The Ellen Fund, Gorillapalooza, Ashley ammette che la “notte è diventata un po ‘strana” per lei, dopo aver accidentalmente inviato alcune foto personali a uno sconosciuto. “Hai sentito parlare del cervello in gravidanza, vero?” chiese la top model Ellen. “Quindi ho dimenticato il mio numero di telefono.

E sai dopo aver ottenuto il tuo glam — Non so quanto tempo ti ci vuole per essere glam ma per me sono circa due ore — vuoi pubblicare quella foto su Instagram? ” “Stavo dando al mio glam il mio numero di telefono e dopo aver inviato le sei foto mi ero reso conto di averle dato il numero di telefono sbagliato e qualcuno mi ha rispedito un pollice in su e non ero io”, ha continuato. “Quindi ci sono foto di me in giro per il mondo. Almeno sono coperto. ” CORRELATO: Ashley Graham condivide il video di una gravidanza nuda su Instagram per “abbracciare” il suo corpo in cambiamento Quindi che cos’è esattamente il “cervello in gravidanza”?

Il cervello in gravidanza è un termine che è arrivato a descrivere l’oblio che molte donne sperimentano durante la gravidanza: circa l’80% delle neomamme riferisce di avere difficoltà a ricordare le cose, secondo Scientific American. Ma, mentre molti considerano il “cervello in gravidanza” un aneddoto e un po ‘come una vecchia storia di mogli, c’è in realtà una scienza sostanziale dietro di essa – e non è necessariamente una cosa negativa. “La realtà è che la ricerca ha scoperto che gli alti livelli di estrogeni e progesterone nel corpo di una donna incinta migliorano alcune abilità cognitive”, Felice Gersh, MD, OB / GYN e fondatore / direttore del gruppo medico integrativo di Irvine, a Irvine, CA e autore di PCOS SOS: la vita di un ginecologo per ripristinare naturalmente ritmi, ormoni e felicità, racconta Health.com.

Sì, hai sentito bene: il cervello in gravidanza può effettivamente migliorare alcune funzioni cognitive. “Gli ormoni aumentano le sue capacità cognitive spaziali e riducono la paura e l’ansia”, afferma, aggiungendo che potrebbe anche aumentare la capacità di una madre in attesa di multitasking. CORRELATO: Ashley Graham spiega perché non ha paura di mostrare le sue smagliature sui social media E negli ultimi anni, alcuni studi hanno sostenuto che il “cervello in gravidanza” è totalmente legittimo.

Uno studio del 2016 pubblicato su Nature Neuroscience ha scoperto che durante la gravidanza le donne subiscono un significativo rimodellamento del cervello – in particolare nella regione della materia grigia associata alla cognizione sociale e alla teoria della mente – che persiste per almeno due anni dopo la nascita. Un altro studio del 2018 pubblicato sul Medical Journal of Australia, ha scoperto che rispetto alle donne non gravide, coloro che si aspettavano si sono comportati peggio delle attività di misurazione dell’attenzione, del processo decisionale, della pianificazione e della memoria.

Mentre non è ancora chiaro esattamente cosa causi il cervello del bambino, la maggior parte degli esperti crede che abbia a che fare con il modo in cui il cervello si specializza, in preparazione alla maternità. “La gravidanza non è uno stato evoluto di declino mentale ma di alterazioni all’interno del cervello femminile progettate per aumentare la sopravvivenza e la capacità della madre di voler prendersi cura della propria prole e di farlo con maggior successo”, sottolinea la dott.ssa Gersh, che ha anche cita alcuni studi sui ratti che hanno scoperto che coloro che sono nati bambini mostrano più competenza nel trovare cibo e meno paura, oltre a migliori capacità cognitive in età avanzata. “La gravidanza sembra essere benefica per il cervello femminile, non dannoso”, afferma la dott.ssa Gersh. “Il cervello delle donne in gravidanza si sta evolvendo per diventare più potente – per consentirle di proteggere e prendersi cura del bambino con più successo. La natura non ha evoluto le femmine https://harmoniqhealth.com umane per diventare mentalmente inabilitata dalla gravidanza, ma piuttosto per esserne migliorata mentalmente! ” Quindi, mentre il cervello in gravidanza potrebbe influire sulla capacità di Ashley di ricordare il suo numero di telefono, contribuirà più che a danneggiare il suo ruolo di madre a lungo termine.

Per ricevere più storie positive per il corpo come questa nella tua casella di posta, iscriviti alla newsletter di WomenIRL. La pasta di prezzemolo e curcuma sarà la cosa più bella (e più deliziosa) che cucini questa settimana L’impasto è ricco di antiossidanti, vitamine e un sapore fresco e terroso.

Di Samantha Lauriello, 13 novembre 2018 Pubblicità Salva Ellissi Pin FB Altro Tweet Mail Email iphone Invia SMS Stampa Linda Miller Nicholson non è certo l’unico pasticcere là fuori. (Voglio dire, non lo siamo tutti?) Ma l’influencer noto anche come SaltySeattle ha portato il suo amore per i noodles a un livello completamente nuovo. Ha trovato il modo di utilizzare ingredienti naturali per trasformare la sua pasta in ogni colore dell’arcobaleno.

E ora, con il suo nuovo libro di cucina, Pasta, Pretty Please ($ 19; amazon.com), puoi portare anche quei colori vibranti nella tua cucina. Zoom immagine Zoom immagine Il segreto della pasta arcobaleno di SaltySeattle: verdure, erbe e supercibi. I tutorial e le ricette del libro di Nicholson ti insegneranno come incorporare ogni sorta di piante sane nella tua pasta, dal matcha e spirulina alle bacche di goji e alle castagne.

Dobbiamo dire, tuttavia, che l’impasto di prezzemolo-pepe-curcuma di Nicholson è uno dei nostri preferiti. Zoom immagine L’impasto prezzemolo-pepe-curcuma (fila centrale, seconda da sinistra) è di un meraviglioso colore verde.

Nicholson ammette di essere una fanatica della certosa, ma non è l’unica ragione per cui ha creato questa ricetta. “Questo impasto contiene probabilmente il più grande pugno di salute nel libro”, dice a Health. “È una combinazione molto rigenerante: le qualità antiossidanti e antinfiammatorie della curcuma rese più biodisponibili dalla piperina nel pepe nero. Ho completato il trio con prezzemolo ricco di vitamine per un sapore molto fresco e terroso. ” CORRELATO: Questa salsa da 25 centesimi con un solo ingrediente è proprio ciò di cui hai bisogno per salvare la pasta rimanente E fidati di noi, il sapore è fuori dal mondo.

Abbiamo la sensazione che una volta assaggiato il prodotto finito, non tornerai mai più in negozio. Se pensi di essere pronto a provare questo impasto colorato, Nicholson ha questo consiglio: ascolta il tuo istinto. “Se [l’impasto] sembra troppo duro e asciutto, aggiungi un po ‘d’acqua o uovo”, dice. “Se ti sembra troppo appiccicoso, la farina è tua amica.” Zoom immagine Queste sono solo alcune delle sfumature di fettuccini di Nicholson: “Puoi andare lontano nella vita se sei armato della capacità di creare una serie di fettuccini da zero”, dice. (Credito: Linda Miller Nicholson) Queste sono solo alcune delle sfumature di fettuccini di Nicholson nella foto sopra.

Prezzemolo-Pepe-Curcuma 1 cucchiaio. sale kosher 1 cucchiaino. bicarbonato di sodio 1 mazzetto di prezzemolo fresco 1 pollice di radice di curcuma fresca, pelata e tritata o ½ cucchiaino. curcuma macinata ½ cucchiaino. pepe nero macinato fresco 2 uova grandi 2¼ tazze di farina per pasta “00” In una pentola capiente a fuoco alto, portare a ebollizione sale, bicarbonato di sodio e 8 tazze di acqua. Aggiungere il prezzemolo e sbollentarlo per 15 secondi. Scolare e spremere l’acqua.

Aggiungere il prezzemolo a un frullatore e attendere 1 o 2 minuti che si raffreddi. Aggiungi la curcuma, il pepe e le uova e frulla inizialmente a bassa velocità per unire, quindi aumenta la velocità e la purea fino a che liscio. Disponi la purea con un setaccio a maglie fini su una piccola ciotola per rimuovere e scartare eventuali fili granulosi. ciotola di un miscelatore in piedi dotato di un attacco paddle, unire la farina e la purea.

Mescolare a bassa velocità fino a formare una palla di pasta. Continua a impastare per 3 minuti, a mano o nel mixer, in modo che l’impasto sviluppi elasticità e setosità. Copri la pallina di impasto con un involucro di plastica e lasciala riposare a temperatura ambiente per 30 minuti prima di coprire.

In alternativa, puoi lasciare riposare l’impasto fino a 24 ore in frigorifero. Il colore a volte si intensifica dopo, anche se l’impasto è ancora utilizzabile per un massimo di 3 giorni. Da PASTA, ABBASTANZA PER FAVORE di Linda Miller Nicholson. Copyright 2018 di Linda Miller Nicholson.

Ristampato per concessione di William Morrow, un’impronta di HarperCollins Publishers. Per ricevere le nostre storie migliori nella tua casella di posta, iscriviti alla newsletter di Healthy Living 5 scambi di esercizi che bruciano più calorie Non hai bisogno di più tempo per allenarti; hai solo bisogno di più intensità. Scambiando questi cinque semplici esercizi è possibile massimizzare lo sforzo e il consumo di calorie riducendo al minimo il tempo trascorso in palestra.

Di Jennifer Cohen, 24 settembre 2014 Ogni prodotto che proponiamo è stato selezionato e rivisto in modo indipendente dal nostro team editoriale. Se effettui un acquisto utilizzando i link inclusi, potremmo guadagnare commissioni. Pubblicità Salva Pin FB ellissi Altro Tweet Mail Email iphone Invia SMS Stampa messaggio L’isolamento dei muscoli è l’anno scorso.

A meno che non ti stia riprendendo da un infortunio o stia lavorando per rafforzare una parte più debole del tuo corpo, la regola empirica dovrebbe essere quella di lavorare il maggior numero possibile di muscoli con ogni esercizio (mantenendo ovviamente una buona forma). Più muscoli puoi incorporare in ogni set, più efficace ed efficiente sarà il tuo allenamento. Non hai bisogno di più tempo per allenarti; hai solo bisogno di più intensità.

Scambiando questi cinque semplici esercizi è possibile massimizzare lo sforzo e il consumo di calorie riducendo al minimo il tempo trascorso in palestra. Squat invece di pressa per gambe Mentre una pressa per gambe è buona per isolare i quadricipiti, lascia a desiderare come esercizio di tutto il corpo. La verità è che devi aggiungere molto più peso su una macchina leg press per ottenere lo stesso effetto che avrebbe un accovacciamento verticale.

E mentre la pressa per le gambe include un coinvolgimento dei muscoli stabilizzatore scarso o nullo (perché la macchina offre un supporto totale per la parte superiore del corpo), accovacciarsi ti costringe a reclutare quei gruppi di muscoli stabilizzatori per completare ogni ripetizione. Cioè, i tuoi adduttori dell’anca (interno coscia) per mantenere le ginocchia distanziate alla larghezza delle spalle, così come i muscoli addominali per mantenere il busto in posizione mentre le ginocchia si piegano.

Parla di un esercizio per tutto il corpo. Non dimenticare di tenere le ginocchia proprio sopra i talloni mentre ti accovacci, meno pressione sulle articolazioni e sentirai davvero quei muscoli posteriori della coscia e i glutei che bruciano. Zoom immagine CORRELATO: 18 mosse per tonificare la tavola di sedere, cosce e gambe su una palla BOSU invece di scricchiolii In termini di efficacia complessiva del corpo, sappiamo tutti che la tavola è superiore alla crunch.

Tenendo tutto il corpo in una contrazione isometrica, rinforzi tutto dagli addominali e glutei, alle gambe, alla schiena e al torace. Ma stiamo aumentando ulteriormente. L’aggiunta di una sorta di fattore di bilanciamento alla tavola – in questo caso una palla BOSU – avrà tutto il tuo corpo, in particolare il tuo core, sentendo l’ustione in pochissimo tempo. Posiziona semplicemente gli avambracci sul lato arrotondato mentre fai la tavola.

Puoi anche provarli con le braccia sul lato piatto. Una volta che hai imparato a tenere la plancia BOSU per almeno 30 secondi, inizia ad aggiungere alcune variazioni: gli scalatori di montagna lenti e poi l’aggiunta di una torsione al lato opposto mentre porti il ​​ginocchio al petto sono solo alcuni per far lavorare la tua mente. Qualsiasi variazione successiva è un gioco equo. Diventa creativo!

Zoom immagine CORRELATO: 20 modi per fare una tavola Tirare verso l’alto invece dei riccioli per bicipiti Nonostante l’opinione popolare, un tiro verso l’alto è un modo molto più efficace di colpire quelle pistole rispetto a un tipico ricciolo. Inoltre, con un pull up, stai lavorando su tutta la parte superiore del corpo e coinvolgi anche i muscoli del core.

U kunt niet reageren.